Meglio un corso online o un abbonamento Patreon?

Ciao a tutti,

secondo voi è meglio acquistare un corso online oppure sottoscrivere un abbonamento Patreon o ad altra piattaforma analoga?

Probabilmente la risposta giusta è dipende, dipende dal tipo di corso, da quello che si trova sul mercato, dal proprio modo di rapportarsi con la formazione continua, dalla vostra costanza e dalla vostra voglia di apprendere!

In linea di massima i corsi online, per esempio quelli di piattaforme come Domestika, 21 Draw oppure dei singoli illustratori sono sempre disponibili, una volta acquistati rimangono accessibili, mentre per Patreon, se si da la disdetta non è più possibile vedere i contenuti. Di come funziona Patreon ho già scritto qualche tempo fa, vi lascio il link qui se vi interessa leggere l’articolo.

Personalmente preferisco Patreon, perché nel corso di un mese, a scadenze regolari, vengono proposti nuovi contributi, sempre attuali. Art with Flo e Tatyworks per esempio, sono sempre attente alle osservazioni dei loro clienti e adattano i tutorial alle richieste dei propri followers. Se per mesi non si sfrutta l’abbonamento, si può sempre scegliere di dare la disdetta.

Per seguire un corso online ci vuole più costanza, perché si sa che il corso è nella nostra libreria e spesso, troppo spesso, si tende a rimandare.

Entrambe le soluzioni sono un ottimo modo per rimanere aggiornati, per migliorare le proprie capacità e sviluppare un senso critico.

Sono fermamente convinta che l’importante sia scegliere qualcosa, che sia un corso online, o un abbonamento a Patreon è indifferente, la voglia di apprendere invece è fondamentale per tutti e a tutte le età.

Siete d’accordo con me?

Un abbraccio 3lena