Downton Abbey e la contessa madre di Grantham

Il cast al completo della serie TV Downton Abbey

Ciao a tutti,

Downton Abbey è sicuramente una delle mie serie TV preferite.  Le vicissitudini di questa famiglia aristocratica inglese a cavallo della prima guerra mondiale, con le rivalità, gli intrighi, la rigida gerarchia sociale, il dramma della guerra e le romantiche storie d’amore, catturano l’interesse dello spettatore sin dalle prime battute. L’ambientazione, la colonna sonora e i costumi sono strepitosi. Ogni volta che la riguardo scopro nuovi dettagli che me la fanno apprezzare ancor di più.

Highclere Castle, Hampshire, UK è il luogo in cui è ambientata la serie TV Downton Abbey

Il personaggio in assoluto che preferisco è la contessa madre, Lady Violet Crawley: ironica, con un gran senso dello humor. Le sue battute sono davvero irresistibili, se ascoltate in lingua originale  ancora più esilaranti.  La contessa madre è un personaggio molto concreto, un po’ snob, ma di gran cuore. Per lei i principi sono importanti ma la sua famiglia viene prima di tutto.

Le migliori battute di Lady Grantham, contessa madre, Downton Abbey, Stagione 1

Cora: “Volete fermarvi a pranzo con noi?”.
Contessa madre: “Volentieri”.
Cora: “Avverto Carson”.
Contessa madre: “No, l’ho già fatto io, possiamo anche accomodarci”.

***

“Gli diremo di venire quando Mary avrà smesso il lutto, chi vuoi che baci una giovane vestita di nero?”.

***

Robert: ” Mamma ti presento Matthew Crawley e la signora Crawley, mia madre lady Grantham”.
Isobel : ” Come dobbiamo chiamarci ora?”.
Contessa madre: “Per cominciare io suggerirei, signora Crwaley e lady Grantham”.

***

Cora: “Ovvio è un piccolo ospedale di campagna, ma è molto bene attrezzato”.
Isobel: “Sapete chi lo finanzia?”.
Contessa madre: “Magnifico parliamo di soldi a tavola!”.

***

Robert: “Sai bene che intendo coinvolgerti nella gestione della tenuta”.
Matthew: “Non abbiate timore, avrò del tempo libero e poi c’è sempre il weekend”.
Robert: “Ne discuteremo dopo, non vogliamo annoiare le signore”.
Contessa madre: “Robert che cos’è il weekend?”.

Fonte immagine: @downtonabbey_official / Instagram

***

Robert: ” … sono sicuro che il dottore conosce il suo mestiere”.
Contessa madre: “Non tanto quanto lo conosce la signora Crawley!”.

***

Contessa madre: “… mettete fine alle sue intromissioni. Sono la vostra presidentessa e vi esorto a levarvela di torno”.
Dr. Clarkson: “Non sarebbe imbarazzante? Mi risulta che abbia intenzione di restare al villaggio in futuro”.
Contessa made: “Nessuno può leggere nel futuro dottore, né io né voi, figuriamoci se può farlo la signora Crawley!”.

***

Contessa madre: ” …e tu sei d’accordo?”.
Cora: “Non mi dispiace Matthew, anzi nutro per lui una certa ammirazione”.
Contessa madre: ” Ed è sufficiente per regalargli le tue sostanze?”.
Cora: “Ovviamente no”.
Contessa madre: “Non c’è niente d’aggiungere. Vogliamo prendere questo tè o no?”.

***

Isobel: “Concordo, è giusto incoraggiare chi è meno fortunato di noi a progredire quando è possibile”.
Contessa madre: “Non se questo va contro ai suoi interessi”.
Isobel: “Forse la ragazza può giudicarlo meglio di noi.”
…..
Pamuk: “…se desidera andare e la legge glielo permette allora lasciatela andare”
Contessa madre: “Forse la legge non dovrebbe permetterglielo per il bene comune”.
Isobel: “Rimpiangete i tempi della schiavitù?
Contessa madre: “Rimpiango solo un mondo più semplice, è forse un crimine?”.

***

Contessa madre: “… è davvero accaduto? È una cosa incredibile, ieri sera aveva un così bel aspetto. Non poteva che accadere ad uno straniero, è tipico”.
Mary: “Non dire assurdità!”.
Contessa madre: “Non dico assurdità, a nessun inglese verrebbe in mente di morire in casa d’altri, di perfetti sconosciuti oltretutto!”.
Sybil: “Nonna, neppure gli inglesi hanno il controllo di tutto quello che accade”.
Contessa madre: “Di tutto no ma di qualcosa si, di noi stessi perlomeno”.

***

Contessa madre: “Oh, al momento giusto, la mia tata diceva sempre un tè zuccherato è quello che ci vuole per i nervi scossi, perché poi dovesse essere zuccherato, non ve lo so dire!”.

***

Cora: ” E` rimasta molto turbata dalla morte del povero signor Pamuk”.
Contessa madre: “Perché ? Non lo conosceva, non si può soffrire per la morte del primo estraneo che passa, saremmo sull’orlo del collasso ogni volta che apriamo il giornale, perbacco!”.

***

Cora: “Non vorrei agire all’insaputa di Robert”.
Contessa madre: “C’è un limite agli scrupoli che può concedersi una buona moglie”.

***

Contessa madre: ” …buon Dio, su cosa mi sono seduta?”.
Matthew: “Su di una sedia girevole”
Contessa madre: “Oh un’altra diavoleria moderna!”.
Matthew: “Non proprio moderna, l’ha inventata Thomas Jefferson”.
Contessa madre: “Perché ogni giorno mi tocca lottare contro un americano?”.
Matthew: “Ve ne prendo un’altra”.
Contessa madre: “No, no, no, non occorre sono un ottimo marinaio!”.

 

Fonte immagine: @downtonabbey_official / Instagram

 

***

Matthew: “Cosa dico a vostra madre?”.
Robert: “Oh, non devi preoccuparti, so come affrontarla”.
Contessa madre: “Davvero? Se è così devi averlo imparato molto di recente!”.

***

Molesley: “Ho un’erisipela, milady”.
Contessa madre: “Oh, mi dispiace molto”.
Dr. Clarkson: “La signora Crawley mi dice di avervi raccomandato nitrato d’argento e tintura di ferro”.
Contessa madre: “Ha intenzione di farvi un’armatura?”
Dr. Clarkson: “Ma a quanto pare non c`é miglioramento”.
Molesley: “Temo di no”.
Contessa madre: “Siete sicuri che sia erisipela?”.
Dr. Clarkson :”Questa è la diagnosi della signora Crawley
Contessa madre: “Che cosa vuol dire avere nozioni mediche!”
Isobel: “Può essere utile, si”.
….
Contessa madre :”…avete estirpato quella vecchia siepe di ruta giusto”
Molesley: “Come fate a saperlo?”
Contessa madre: “Perché quella non è erisipela, è una allergia alla ruta …. Non pensate che non vi siamo grati per il vostro zelo signora Crawley, ma a un certo punto è meglio lasciare il campo ai professionisti!”
Isobel: ” Ma io”.
Contessa Madre: “Scusate devo proprio andare, buona giornata!”

***
Contessa madre: ” … lei pensa che in passato io abbia vinto il trofeo più per privilegio che per merito”
Matthew: “Sei poco gentile mamma, quando vedrai le sue rose ti sarà difficile credere che ne esistano di migliori”.
Isobel: “Difficile ma non impossibile”.
Contessa madre: “E` veramente straordinario il modo in cui vedete possibili miglioramenti ovunque guardiate. Avete l’ottimismo dei riformisti”.
Isobel: “Lo prenderò come un complimento”.
Contessa madre: “Allora mi sono espressa male!”.

Fonte immagine: @downtonabbey_official / Instagram

***

Contessa madre: “…. Ho avuto modo di riflettere e devo confessare che io non so davvero se avrei avuto l’energia mentale o fisica per trascinare un cadavere da un’ala all’altra di questa casa, ma penso che lo avrei fatto, avevi ragione tu. Quando capita qualcosa di brutto non ha alcun senso fingere che non sia mai avuto avvenuto. La reazione più utile è quella di limitare i danni, su questo siamo d’accordo”.
Cora: “O tentare di limitarli”.
Contessa madre: “L’ambasciatore per noi è un rischio, ma d’altronde quante persone vuoi che frequentino un’ambasciata turca?”
Cora: “Ma a noi ne basta anche una sola”.
Contessa madre: “Ma si ho capito, ma non possiamo fare nulla per evitarlo e non possiamo certo farla assassinare, o almeno credo”.

***

Contessa madre: ” … la vita è piena d’imprevisti cara e di sorprese”.

***

Cora: “… Matthew ieri le ha chiesto di sposarlo”.
Contessa madre: “Magnifico, e lei ha accetto spero?”
Cora: “Non ha ancora deciso, ma si sente in dovere di rivelargli la ben nota vicenda ahimè”.
Contessa madre: “O per l’amor del cielo no, ma perché?
Cora: “Ritiene che tenerglielo nascosto sarebbe disdicevole.”
Contessa madre: “Oh quella ragazza legge troppi romanzi! Per un motivo o per l’altro è normale presentarsi all’altare offrendo solo una piccola parte di verità!”.

***

Cora: “Grazie di non essere stata troppo intransigente….”.
Contessa madre: “In questo caso però Mary ha una carta vincente”.
Cora: “Quale?”.
Contessa madre: “Fa parte della famiglia”.

***

Mary: “Volevo solo dire che Sybil ha il diritto di avere le sue opinioni”
Contessa madre: “No, non ce l’ha finché non si sposa, dopo di che sarà suo marito a dirle quali sono le sue opinioni”.

***

Contessa madre: “A proposito avevo ragione sulla mia cameriera, ha detto che se ne va perché vuole sposarsi, ma come si fa ad essere così egoisti!”.

***

Contessa madre: “…e io riconosco questi uomini di elevati principi morali, se Mary non gli dice di si quando potrebbe essere povero, sarà lui a non volerla più quando sarà ricco!”.

Lady Mary e la contessa madre di Grantham

Le battute più divertenti  sono spesso quelle pronunciate nei dialoghi con Isobel Crawley. Questo rapporto  subisce un radicale mutamento nel corso del tempo. I due personaggi interagiscono spesso fra di loro; all’inizio la contessa madre dimostra tutta la sua boria, si sente superiore e non lo nasconde, poi si sente minacciata e la combatte in tutti i modi.  Isobel è infatti una delle poche persone che  tiene testa alla contessa madre;  con  il passare del tempo però s’instaura un rapporto di rispetto reciproco che sfocia, alla fine della serie, in una vera e propria amicizia.

Fonte Immagine Brooke Reever, DA, via Pinterest

La contessa madre tende a voler sempre avere l’ultima parola, ed è forse per questo che le sue battute sono così mordaci, non lasciano scampo all’avversario, che non sa come replicare. Maggie Smith, l’attrice che interpreta questo personaggio, è davvero brava e le sue espressioni, quando pronuncia le  battute sono impagabili, per questo in lingua originale sono ancora più spassose.

Ciao 3lena