PANGAIA stile e sostenibilità: la tecnologia al servizio dell’ecologia

Ciao a tutti,

mia figlia adora questo brand che si propone di preservare il più possibile le risorse del nostro pianeta. La loro idea è quella di creare un guardaroba sostenibile limitandosi alla produzione di capi essenziali con tecnologie all’avanguardia ed ecologiche. La loro visione è quella di trovare un equilibrio tra sostenibilità e funzionalità.

Fibre e materie utilizzate sono a base biologica, riciclate o realizzate con bottiglie di plastica riciclate e utilizzano coloranti botanici di origine naturale. Se siete interessati andate a leggere la loro pagina con l’elenco dei materiali utilizzati sul loro sito.

La tecnologia al servizio dell’ecologia.

Il nome del brand è significativo della loro filosofia, infatti è composto da Pan e Gaia: due termini di origine greca che significano “Tutto” e “Terra”.

Dal loro sito online apprendo che PANGAIA è un’azienda che si occupa di scienza dei materiali, che porta innovazioni e brevetti tessili rivoluzionari nel mondo. Ogni tecnologia sviluppata mira a risolvere un problema ambientale dell’industria della moda.

Parte degli utili realizzati vengono investiti in progetti ecologici come il SeaTrees Project, che sta ripristinando 26 ettari di foresta di mangrovie nella regione della Papua occidentale dell’Indonesia. Gli abitanti dei villaggi locali vengono impiegati per piantare un mix diversificato di specie di mangrovie, creando posti di lavoro, ecosistemi e habitat sani. Le Mangrovie infatti sono importantissime per la biodiversità marina, nella quale uccelli, pesci, mammiferi e piante vi trovano rifugio. Le mangrovie aiutano a prevenire lo sbiancamento dei coralli, poiché l’ombra che forniscono impedisce all’acqua circostante di riscaldarsi al di sopra della soglia di tolleranza del corallo. Le loro radici a forma di palo proteggono le terre costiere dall’erosione e questo aiuta a ridurre i danni causati da uragani e tsunami.

Un altro aspetto di cui PANGAIA si cura è la prevenzione dell’inquinamento delle acque, con l’utilizzo di coloranti non tossici e biodegradabili.

Anche i materiali utilizzati per l’imballaggio e la spedizione dei pacchi è consapevole e rispettosa dell’ambiente, vengono infatti utilizzati imballaggi TIPA®, un’alternativa di plastica a base biologica che è completamente compostabile in 24 settimane, a differenza dei circa 1000 anni che la plastica convenzionale impiega a smaltirsi.

Mia figlia Laura è estremamente sensibile a queste problematiche e si è letteralmente innamorata di questo brand che propone capi d’abbigliamento coloratissimi, comodi e super di tendenza, come T-shirt, felpe, pantaloni della tuta lunghi e corti. La loro pagina Instagram è molto carina e scorrendo il feed del loro profilo si ha un’idea dei loro prodotti per donna, uomo e bambino.

Mi sono divertita a navigare un po’ e a selezionare alcuni capi che trovo davvero molto fashion per la categoria donna.

Modelli semplici ma d’impatto per i vibranti e sgargianti colori proposti.

Bellissimo poter indossare un outfit allegro con la consapevolezza di contribuire alla salvaguardia del nostro ambiente.

Fatemi sapere se piacciano anche a voi.

Un abbraccio 3lena

Tutte le immagini sono state scaricate dal loro sito online www. thepangaia.com