La locanda del bianco Natale di Colleen Wright

Ciao a tutti,

Durante le vacanze natalizie mi piace leggere dei libri in tema…. e questo di Colleen Wright è assolutamente perfetto!

La storia è ambientata in una piccola locanda del Vermont e si svolge in un arco temporale di un paio di giorni, quando una serie di ospiti attesi e non, rimane bloccata per una grande nevicata.

Le storie di diversi personaggi s’intrecciano e si alternano.

I proprietari della locanda Jeanne e Tim, che stanno attraversando un momento difficile sia come coppia che economicamente, sono particolarmente scoraggiati perché dovranno vendere la loro locanda, ma faranno comunque di tutto per far sentire ben voluti e accolti i loro ospiti.

La locanda è sempre stata il loro sogno, e hanno sempre curato ogni minimo dettaglio dall’arredamento, alle decorazioni, agli spuntini per gli ospiti, le colazioni fatte in casa e i pasti genuini e prelibati.

Molly, una scrittrice di libri per bambini, dalla morte della madre, cui era molto legata, non riesce più a scrivere e si sente molto sola.

Hannah, una giovane donna, nel fine settimana di Natale avrebbe dovuto sposarsi con il fidanzato storico, che 2 giorni prima della cerimonia, annulla il matrimonio.

Marcus, vedovo con 2 figlie di 8 e 6 anni, cerca di dare serenità alle sue bimbe.

Luke, nipote della vecchia proprietaria della locanda, si adopera per dare una mano.

Un signore di una certa età, scorbutico e polemico s’immischia di tutto.

Ci sono anche tutta una serie di personaggi minori.

Sebbene subito s’intuisca lo sviluppo della trama, si tratta di una lettura davvero gradevole. Lo stile della scrittrice è fluido e scorrevole, le descrizioni sono particolareggiate tanto da farti immaginare l’ambiente, i profumi e gli odori che aleggiano nella locanda, senza però essere noiosi.

Non vi svelo altri dettagli , ma vi consiglio di leggerlo.

Un abbraccio 3lena